CULTURA

We will each write a ghost story

L'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con l’Ufficio Progetto Giovani, ospita una residenza per scrittori nell’ambito di One Book One City, programma di lettura individuale e collettiva di un unico libro, quest'anno individuato nel "Frankenstein" di Mary Shelley.

Questa iniziativa cade proprio negli stessi giorni in cui, nel 1816, nacque l’idea che avrebbe dato origine al romanzo. Ecco allora che la città di Padova, alla ricerca di nuove “storie di paura”, ospita gli scrittori Gabriele Di Fronzo, Luciano Funetta, Francesca Manfredi e Paolo Piccirillo, che in tre giornate hanno un solo obiettivo: comporre una propria storia terrificante.

Martedì 19 giugno dalle ore 21 saremo pronti ad ascoltare i loro racconti presso la Casa della Rampa Carrarese in via Arco Vallaresso 32 (in caso di pioggia: Sala Paladin di Palazzo Moroni).

Enrico Terrinoni, professore di letteratura inglese all’Università per Stranieri di Perugia, chiude la serata con un intervento dal titolo “Have you ever seen a ghost?”.

Per informazioni: Ufficio Progetto Giovani progettogiovani@comune.padova.it

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012