NOTIZIE IN PRIMO PIANO

Eruzione dell'Etna

SCIENZA E RICERCA

L'intervista. L'Italia, terra di vulcani

di Pietro Greco

In Italia sono 10 i vulcani attivi, concentrati tra Campania, Sicilia, canale di Sicilia e Tirreno meridionale. Il nostro Paese, assieme all'Islanda, detiene il record a livello europeo. Possiamo prevederne l'attività e a quali rischi ci espongono? Ne parliamo con Francesca Bianco, direttore dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv

sammy basso

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Sammy Basso si laurea in scienze naturali all'università di Padova

di Antonio Massariolo

frontiera

CULTURA

L'anima della frontiera

di Valentina Berengo

In un'Europa (e non solo) che mette in discussione la libera circolazione tra i suoi confini e in conflitto per la gestione dei migranti, Matteo Righetto, in libreria per Mondadori con "L'ultima patria" racconta le sue definizioni di confine, patria, identità, con l'occhio e la voce dello scrittore

texting con emoji

SOCIETÀ

Parli emoji? La lingua scritta diventa disegnata

di Chiara Mezzalira e Mattia Sopelsa

SCIENZA E RICERCA

L'editoriale. Perché la propaganda funziona?

di Telmo Pievani

Cranio Neandertal

SCIENZA E RICERCA

Ricreare in vitro il cervello dei Neandertal?

di Daniele Mont D'Arpizio

facebook

SOCIETÀ

L’impegno degli intellettuali perduto nell’oceano social

di Martino Periti

Ha ancora senso occuparsi di temi politici e civili per una categoria che fatica a trovare spazi adeguati, in una società dei media che privilegia pensieri banali, aggressivi e stringati? Sì, se le persone di cultura rifiuteranno di essere funzionali a questa logica

Scienziate illustrate

CULTURA

Ragazze con i numeri

di Francesca Boccaletto

ritaglio giornale

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Luglio 1938, il razzismo entra negli atenei

di Daniele Mont D'Arpizio

Il 14 luglio 1938 veniva pubblicato il Manifesto della razza: una pagina vergognosa anche per la storia delle università italiane. Si fondava su un concetto biologico di razza, con cui l’establishment scientifico dell’epoca era chiamato a dare fondamento e a sostenere la politica razzista del regime

miur

SCIENZA E RICERCA

Quale Agenzia per quale Ricerca

di Pietro Greco

L’11 luglio il nuovo ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha illustrato le sue linee programmatiche al Senato, parlando alla Commissione VII (Istruzione pubblica, Beni culturali) del Senato e VII (Cultura, Scienza e Istruzione) della Camera, riunite congiuntamente

foto telescopio Magic

SCIENZA E RICERCA

Un neutrino rivela l'origine dei raggi cosmici

di Francesco Suman

free speech movement

CULTURA

Il '68: un altro episodio del trasformismo italiano

di Fabrizio Tonello

La seconda parte del dialogo attorno al 1968 tra Paolo Pombeni, storico e politologo di Bologna, che ha da poco pubblicato "Che cosa resta del ’68" e Fabrizio Tonello: Don Milani, l’individualismo, Zygmunt Bauman

SCIENZA E RICERCA

Dal Sole il carburante del futuro

di Redazione

foto città futuristica

SCIENZA E RICERCA

Immersi nei big data, risorsa o rischio per la società?

di Francesco Suman

Cambridge

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Una Brexit "morbida" per l’università britannica. Comunque vada

di Chiara Mezzalira

Nell'altalena fra hard e soft Brexit, le università britanniche dichiarano da sempre una decisa propensione per un approccio “morbido”. E dagli ultimi eventi sembra che la sua voce sia stata ascoltata.

ragazza con velo

CULTURA

Nati in Europa ma figli di chi?

di Valentina Berengo

vaccinazione

SCIENZA E RICERCA

Guerra ai virus, il papilloma e quel vaccino "dimenticato"

di Mattia Sopelsa

Non ci sono solo i vaccini inseriti nell'obbligo di legge. Ne esistono altri, altrettanto efficaci, ma pressoché sconosciuti all'opinione pubblica (e poco pubblicizzati a livello istituzionale). È il caso del vaccino anti-Hpv, cioè contro il papillomavirus: la copertura è crollata: "Esempio di cortocircuito tra percorso di ricerca scientifica e applicazione clinica"

macchina da scrivere

CULTURA

L'arte del tradurre: il duro lavoro dietro a un libro

di Valentina Berengo

Siamo così abituati a leggere testi senza domandarci come fosse l’originale che nemmeno pensiamo al fatto che qualcuno abbia trasposto l’opera da una lingua all’altra per rendercela accessibile. E che parole, contesti, frasi che hanno un significato apparentemente scontato spesso sono frutto di una mediazione, operata dal traduttore appunto

donne, ricerca, arabia saudita

SCIENZA E RICERCA

Arabia Saudita: il cambiamento non è dietro l’angolo

di Francesca Bastianon

Studenti in biblioteca

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Tasse universitarie: più opportunità per i redditi bassi

di Daniele Mont D'Arpizio

congresso evian

CULTURA

Évian, 6 luglio 1938: quando i migranti (ebrei) furono traditi

di Pietro Greco

A Évian, in Francia il 6 luglio di 80 anni fa i governi "democratici" dell'epoca decidono sulle sorti dei profughi ebrei che cercano di scappare dall'orrore della Germania nazista. Ma non c'è accordo e la sorte è tristemente nota. Una storia che - a tratti - ricorda troppo da vicino quello che sta accadendo oggi, nel 2018

Saldatore

SOCIETÀ

Cosa non va nel Decreto dignità (oltre al nome)

di Paolo Gubitta

Se qualcuno chiedesse se siamo favorevoli o contrari alla precarietà del lavoro, la risposta sarebbe scontata. Come mai allora dopo l'approvazione del decreto sul lavoro si sono levate numerose critiche? Il nocciolo della questione non è il cosa è stato fatto, ma il come

la città fantasma di Bodie

CULTURA

La conquista del West

di Stefano Rosso

bahrain merida

SOCIETÀ

Dall'università di Padova al Tour de France a fianco di Vincenzo Nibali

di Antonio Massariolo

Dall'università di Padova al Tour de France il passo sembra più breve di quello che si possa pensare. La strada l'ha già percorsa Laura Martinelli, laureatasi in Dietistica, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Padova ed ora nutrizionista della formazione ciclistica Bahrain Merida

migranti

SOCIETÀ

Migranti: è giusto parlare di invasione?

di Antonio Massariolo

città

CULTURA

Restituire la città alla città: la sfida dell’urbanizzazione

L'INTERVENTO - Le città, da cuore di civiltà sembrano essere entrate oggi in una strada senza uscita. L'analisi dell'economista Antoni Vives, già vicesindaco di Barcellona con deleghe all'urbanistica

Lorenzo Fontana

UNIVERSITÀ E SCUOLA

L'Europa secondo il ministro Fontana

di Daniele Mont D'Arpizio

foto big data

SCIENZA E RICERCA

Sorvegliati speciali della Rete: big data e democrazia

di Francesco Suman

manifestazione 1968 in Francia

CULTURA

1968: “Bastò un soffio e tutto crollò come un castello di carte”

di Fabrizio Tonello

Paolo Pombeni, storico e politologo di Bologna, ha da poco pubblicato "Che cosa resta del ’68" (Il Mulino, 2018), in cui a 50 anni di distanza traccia un personale bilancio del movimento che segnò una svolta nella nostra storia recente. Ne dialoga con Fabrizio Tonello in due puntate, di cui questa è la prima

bambini e digitale

CULTURA

Bambini digitali, a costo di quali rischi?

di Francesca Boccaletto

aula universitaria

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Censis e gli altri: è tutta questione di ranking

di Mattia Sopelsa

foto Carlo Rubbia

SCIENZA E RICERCA

Carlo Rubbia, la storia e il futuro della fisica

di Francesco Suman

Il premio Nobel per la fisica è a Padova per un convegno sulla progettazione di un nuovo acceleratore di particelle, il collisore di muoni: “I muoni sono una grande speranza”. Nell'intervista rilasciata a Il Bo Live Carlo Rubbia parla anche di neutrini sterili e dello stato della ricerca di base: “Non dimentichiamo che siamo in una science driven society”

thailandia, grotta, pioggia, ragazzini

SOCIETÀ

La trappola di acqua e fango che ha imprigionato i ragazzini in Thailandia

di Francesca Bastianon

Da 9 giorni 12 ragazzini di una squadra di calcio sono intrappolati all'interno di una grotta in Thailandia. Dopo alcuni momenti di sconforto nei giorni scorsi i soccorritori sono riusciti a raggiungere tutti i 12 giocatori e l'allenatore, trovandoli tutti vivi. 

migranti

SOCIETÀ

Nel mar Mediterraneo si continua a morire

di Antonio Massariolo

scrittrice, editoria, grazia verasani, donne, questione di genere

SOCIETÀ

Il soffitto di cristallo delle scrittrici

di Valentina Berengo

Esiste una questione di genere nell’editoria italiana? Perché gli scrittori pubblicati sono molti di più delle scrittrici? E nella filiera produttiva invece le donne sono le più numerose? E ancora più numerose le lettrici dei lettori? Lo chiediamo alla scrittrice Grazia Verasani, autrice, tra il resto, del noir Quo vadis, baby?

IN ATENEO

Una laurea per lavorare, subito

di Daniele Mont D'Arpizio

Turchia

UNIVERSITÀ E SCUOLA

Turchia e libertà d'espressione: ecco i numeri

di Antonio Massariolo

Viktor Orbàn

SCIENZA E RICERCA

La scienza rischia, sulle rive del Danubio

di Pietro Greco

La scienza e la libertà di ricerca sono al centro dell'attenzione in Ungheria. La rivista Nature e la comunità scientifica internazionale lanciano un allarme: le ultime decisioni prese dal governo guidato da Viktor Orbàn rischiano di condizionare pesantemente i ricercatori ungheresi

Contro la pigrizia digitale

fabrizio tonello

DI FABRIZIO TONELLO

SCIENZA E RICERCA

Cicap, una bussola per combattere la pseudoscienza

di Massimo Polidoro

PROSSIMI APPUNTAMENTI

cielo stellato

EVENTO IN PRIMO PIANO

PhD sotto le stelle

icone calendario
QUANDO
18 LUGLIO
icone marker
DOVE
Parco della Musica, Padova
the nature accelerator

EVENTO IN PRIMO PIANO

Green Economy: 8 startup per rivoluzionare il futuro della sostenibilità

icone calendario
QUANDO
19 LUGLIO
icone marker
DOVE
Orto botanico, Padova
studenti

EVENTO IN PRIMO PIANO

Educazione professionale

icone calendario
QUANDO
20 LUGLIO
icone marker
DOVE
C.U.R. Rovigo
Mostra tutti gli appuntamenti

PODCAST

collaborazioni, ateneo, studenti, unipd
icone audio

Il bando per le collaborazioni "200 ore" per gli studenti

Come partecipare alle collaborazioni "200 ore" con l'Ateneo

Entro il 30 settembre è possibile fare domanda per partecipare alla collaborazione retribuita per gli studenti nell'anno accademico 2018/2019.

LE ULTIME DAI SOCIAL

 

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012