SOCIETÀ

Una bufala ci seppellirà

Convegno organizzato dall’Ordine dei medici e degli odontoiatri di Vicenza.

Delle fake news si lamentano tutti. Da Donald Trump a Putin, dal calciatore superpagato al Dj famoso: sul web ormai fuori controllo si scrive e si posta, col piglio dell’esperto, del retroscenista o del complottista, qualsiasi cosa. I danni sulla reputazione dei singoli sono pesanti, le speculazioni dei soliti furbi solo raramente vengono a galla ma le ricadute della informazione falsa e fuorviante sulla salute sono drammatiche. Tanto da spingere i medici italiani, attraverso gli Ordini che li rappresentano, a lanciare una campagna nazionale per sensibilizzare i cittadini sui pericoli delle fake news in medicina.

Nel corso di questo incontro Michele Valente, presidente dell’Ordine, presenta la campagna contro le fake news, il giornalista Antonio Di Lorenzo parla del “Resistibile fascino delle bufale” nel mondo dell’informazione mentre l’epidemiologo Pierluigi Lopalco affronta il tema “sensibile” su “Bufale e i vaccini: chi ci perde e chi ci guadagna?”.

  • QUANDO 9 GIUGNO - ORE 10:00
  • Ordine dei medici e degli odontoiatri di Vicenza
    Contrà Paolo Lioy 13, Vicenza

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012