IN ATENEO

Inizia ad ottobre il Padova Model UPR 2019

Al via la seconda edizione del Padova Model UPR 2019 organizzata dalla laurea magistrale in Human Rights and Multi-level Governance dell’Università di Padova, con il supporto del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali e del Centro di Ateneo per i Diritti Umani "Antonio Papisca".

Il Padova Model UPR consiste in una simulazione, in lingua inglese, della procedura dello UPR (meccanismo del Consiglio diritti umani basato sul dialogo e la cooperazione tra gli stati che ha l’’obiettivo di valutare le azioni degli Stati Membri nella promozione dei diritti umani e dare suggerimenti per migliorare la situazione all’interno dei Paesi) e offre a chi partecipa l’opportunità di prendere parte ad un’attività educativa non-formale, peri capire le dinamiche di tale procedura, grazie anche alla presenza di esperti e funzionari delle Nazioni Unite. Studentesse e studenti, organizzati in gruppi, devono analizzare a fondo la situazione dei diritti umani nel Paese che rappresentano e negli altri Stati presenti nella simulazione. I gruppi devono sviluppare la loro posizione interpretando il contesto politico dello Stato loro assegnato. Ogni gruppo darà quindi voce non solo al governo, ma anche agli attori della società civile nonché, se esistono, le istituzioni nazionali dei diritti umani.

Il progetto prevede due fasi: una iniziale di preparazione e formazione, tra ottobre e inizio novembre, e quella finale con la simulazione, dal 27 al 29 novembre 2019.

Le iscrizioni per studentesse e studenti internazionali sono aperte dal 16 settembre al 4 ottobre. Deadline per studentesse e studenti padovani: 8 ottobre.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012