IN ATENEO

Esplora, misura, racconta. Il primo museo di geografia in Italia

L’Università di Padova inaugura il primo Museo di Geografia in Italia.

Primo in Italia, il Museo di Geografia del Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’Antichità è il dodicesimo museo universitario padovano. Unico nel suo genere, mira ad accompagnare il visitatore nella riscoperta del fascino e della forza della geografia, disciplina da sempre animata dal desiderio di conoscenza del mondo attraverso il continuo confronto tra metodi delle scienze naturali e delle scienze sociali.

Caratterizzate da pezzi di grande valore, le collezioni di Geografia rappresentano preziosa testimonianza delle attività di ricerca e didattica svolte all’Università di Padova nel campo della geografia dal 1872 ad oggi e raccontano gli affascinanti sviluppi del pensiero geografico. Attraverso strumenti, carte, globi, plastici e fotografie, il Museo propone un viaggio articolato in tre tappe, riassunte nelle parole chiave esplora - misura - racconta.

L'evento inaugurale è aperto, a Palazzo Bo (ore 10-14) dai saluti istituzionali e dagli interventi introduttivi di Mauro Varotto, Chiara Gallanti e Giovanni Donadelli, del Museo di Geografia. A seguire, l'incontro è animato da interventi sulle sfide presenti e future della geografia: il filosofo della scienza Telmo Pievani traccia un percorso "Da Von Humboldt a Bo2022" e tre ospiti rispondono ad altrettante domande;  l'esploratore e speleologo Francesco Sauro risponde alla domanda "Cosa resta da esplorare?",  il climatologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli a "Cosa resta da misurare?", mentre la fotografa e giornalista  Monika Bulaj a "Cosa resta da raccontare?".

La partecipazione all'evento inaugurale al Bo è gratuita, su prenotazione obbligatoria.

L'inaugurazione viene trasmessa in diretta streaming video sul canale Youtube dell'Università di Padova.

La disponibilità per le visite guidate del 3 dicembre al Museo di Geografia a Palazzo Wollemborg, in via del Santo, 26 sono chiuse. Sono però disponibili altri turni di visite guidate straordinarie nei giorni 4, 5 e 6 dicembreprenotazione.

Dal 13 al 21 dicembre, ogni venerdì pomeriggio e sabato mattina, è possibile visitare il museo su prenotazione.

Locandina

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012