LIGHT

Io, Emanuela, agente della scorta di Paolo Borsellino

Spettacolo teatrale dedicato a Emanuela Loi, la giovane agente di scorta del giudice Borsellino morta nella strage di via D'Amelio, a Palermo, il 19 luglio 1992.

L'attrice Laura Mantovi porta in scena, per la regia di Paola Poli, la vicenda tratta dal libro di Annalisa Strada che narra di Emanuela, delle sue scelte e del senso del di dovere che l'ha sempre accompagnata e non l'ha fatta desistere, fino alla fine. Emanuela Loi non aveva neanche vent'anni quando sua sorella la convinse a tentare il concorso per entrare in polizia. Il suo è stato un percorso che l'ha fatta crescere in fretta, lontano dalla sua terra, dai suoi affetti, soprattutto quando, a Palermo, venne assegnata al servizio scorte Di Paolo Borsellino. 

Lo spettacolo del 9 ottobre (ore 21) è aperto alla cittadinanza, quello del 10 ottobre (ore 9.45) è riservato agli studenti.

La partecipazione è libera e gratuita.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012