LIGHT

Libera nos a mafia

Andrà in scena sul palco dell’auditorium del Centro Culturale San Gaetano “Libera nos a mafia”, spettacolo tratto dal testo teatrale curato da Loredana D’Alesio e Alberto Riello con la collaborazione di Alessandro Naccarato, autore del libro “Le mafie in Veneto” con la regia di Alberto Riello e Massimo Farina. Attori protagonisti, studentesse e studenti del Liceo Cornaro.

La piece propone la narrazione delle attività delle organizzazioni mafiose che hanno allargato i loro ambiti di investimento in innumerevoli settori economici del Paese e ci ricorda che quello di cui si parla è vero, è successo e sta accadendo e riguarda la società che frequentiamo e la quotidianità che viviamo. Il fenomeno è presente in Veneto e la sua diffusione è una realtà radicata in ogni ambito, a fronte di una legalità debole ed una diffusa propensione all’illegalità.

“Libera nos a mafia” ha vinto la rassegna nazionale teatrale “premio Gaber” del Teatro Stabile di Grosseto del 2019 e il Concorso indetto dalla Regione del Veneto e dall’USRV AS 2018/19 “La cultura della legalità e l'impegno dei giovani per la sua promozione”.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. informazioni: chiarellol@comune.padova.it – tel. 049 8205254

  • QUANDO 6 NOVEMBRE - ORE 19:00
  • Auditorium, Centro Culturale San Gaetano
    Via Altinate, 71 - Padova

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012