CULTURA

Per un'avvocatura migliore

Convegno di studi dedicato alla memoria di Francesco Baldon, con la partecipazione di Mario Bertolissi (Università di Padova), Umberto Vincenti (Università di Padova), Luigi Casalini (già presidente dell’Ordine degli Avvocati di Padova), Lorenzo Locatelli (direttore della Scuola forense di Padova), Francesco Rossi (presidente dell’Ordine degli Avvocati di Padova) e Giovanna Tieghi (Università di Padova). 

"Che vuol dire grande avvocato? Vuole dire utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia, utile al cliente per aiutarlo a far valere le proprie ragioni. Utile è quell’avvocato che parla lo stretto necessario, che scrive chiaro e conciso, che non ingombra l’udienza con la sua invadente personalità, che non annoia i giudici con la sua prolissità e non li mette in sospetto con la sua sottigliezza: proprio il contrario, dunque, di quello che certo pubblico intende per grande avvocato”. 

L’evento è stato accreditamento dall’Ordine degli Avvocati di Padova ai fini della formazione continua con attribuzione di tre crediti.

L'evento è promosso da: Centro Studi sulle Istituzioni “Livio Paladin”, Cattedra di Storia della costituzione romana, Ordine degli Avvocati di Padova, Scuola Forense. 

Programma

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012