SCIENZA E RICERCA

La Rivoluzione Scientifica del XVII secolo

Il Museo di Storia della Fisica propone una particolare visita guidata centrata sui cosiddetti “strumenti filosofici”, cinque fondamentali strumenti che emergono dalla Rivoluzione Scientifica: cannocchiale, microscopio, barometro, termometro e pompa da vuoto.

In questa occasione i partecipanti possono conoscere il microscopio firmato “Eustachio Divini Roma 1671”, unico al mondo, alcuni cannocchiali seicenteschi e settecenteschi, tra cui un modello firmato da Domenico Selva (artigiano veneziano famoso in tutta Europa) o ancora la pompa da vuoto a due cilindri che il Senato della Repubblica di Venezia decise di acquistare nel 1738, non appena venne istituita la cattedra di fisica sperimentale presso l’Università di Padova.

L'appuntamento rientra nel ciclo "Dalla Rivoluzione Scientifica agli acceleratori" con cui il museo intende accompagnare i visitatori alla scoperta delle sue collezioni.

Ingresso con pagamento di un biglietto e su prenotazione obbligatoria.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012