LIGHT

International Jazz Day

Il 30 aprile è la giornata che Unesco ha voluto per celebrare il jazz come patrimonio mondiale dell’umanità

Scopo dell’International Jazz Day è diffondere il valore del jazz non solo come forma d’arte, ma come insieme di valori altamente significativi e fondamentali per lo sviluppo di società pacifiche e comunità fiorenti. Anche l’Università di Padova, con i suoi numerosi sostenitori, partecipa alle manifestazioni culturali previste nel mondo con due giorni di eventi densi di stimoli e provocazioni, con l'obiettivo mettere in luce le prerogative del jazz come metafora feconda di creatività, improvvisazione, innovazione, ma anche di trasgressione, rischio, trasformazione, adattamento, sperimentazione, dialogo, ascolto, collaborazione, inclusione, intercultura e molto altro che emerge dal confronto interdisciplinare tra ricercatori, musicisti, esperti, in sinergia con il pubblico e con la città. Per Unipd la responsabile scientifica è Marina Santi, il responsabile artistico è Alessandro Fedrigo.

In questo contesto, nella mattinata del 30 aprile la Sala dei Giganti ospita l'incontro "Noistory: Racconti di disturbi, disturbati e disturbatori", con le voci di Telmo Pievani, Andrea Canevaro, Gianluca Nicoletti, Mario Paolini, Fabio Bocci, Pasquale Innarella e Iacopo Teolis (LaRusticaJazzBand); Consuelo Agnesi, Luca Illetterati, Attilio Pavin e Sergio Canazza.

Il tema evocativo del programma di quest'anno è infatti "noising (r)evolution": un viaggio nei paesaggi sonori del mondo, della vita, delle culture; dove il rumore, il disturbo, assumono un valore simbolico ed evocativo del flusso dell'esistenza, del suo impossibile silenzio, del suono "jazz" dell'evoluzione e delle rivoluzioni.

La partecipazione è libera, ma per i workshop  è richiesta l'iscrizione:

Iscrizioni ai workshop del 29 aprile

Iscrizioni ai workshop del 30 aprile (Orto botanico)

Per il concerto di Sidsel Endresen e Stian Westerhus sono richiesti l'acquisto del biglietto e la prenotazione del posto.

Programma e altre informazioni

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012