CULTURA

Palazzo Cavalli: una casa, una famiglia, molte storie

La mostra svela per la prima volta i tanti segreti ancora custoditi nel palazzo. Eccezionalmente vengono aperti al pubblico il Salone Nobiliare e la Direzione, finora accessibili solo con visita guidata, ed è mostrata per la prima volta in tutta la sua bellezza la Scala a Bovolo. Inoltre, l’allestimento multimediale invita ad una visita personalizzata.

Sala dopo sala, tappa dopo tappa, la mostra fa conoscere le imprese dell’ambasciatore veneziano Marino Cavalli, il tragico destino di Vittoria Accoramboni, gli amori di Federico Cavalli ed Elisabetta Duodo, i successi internazionali dell’operista Francesco Caletti, che in onore del suo patrono adottò come nome d’arte Francesco Cavalli.

La mostra è aperta dal giovedì alla domenica fino al 16 giugno.

L'ingresso è gratuito.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012