CULTURA

Al Museo della Padova Ebraica, la mostra "Jewish manga art"

La mostra "Jewish manga art" del mangaka italiano Thomas Lay, ospitata dal Museo della Padova ebraica, è dedicata al mondo del manga occidentale.

Le tavole mostrano il talento di un artista che unisce la passione per i manga giapponesi all'iconografia dell'ebraismo, e che, pur occidentale,  è stato allievo e primo assistente di Yumiko Igarashi, celebre autrice di Candy Candy e Georgie.

Nell’opera di Lay, per la prima volta, la cultura ebraica, radicata in Italia da millenni, si esprime attraverso l’estetica e lo stile narrativo dell’autentica arte giapponese. Si crea così un connubio unico e suggestivo fra culture ricche di storia e tradizione e si uniscono simbolicamente i popoli nel segno della fratellanza e della reciproca stima.

La mostra rimane aperta fino al 31 ottobre. Ingresso con lo stesso biglietto di entrata al Museo della Padova Ebraica.

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012