SOCIETÀ

Sui diritti delle donne, fra violenza e sfruttamento

L'assunto di questa conferenza internazionale è che la violenza di genere perpetrata dagli uomini contro le donne, la vulnerabilità di queste ultime e il loro sfruttamento sono fenomeni indissolubilmente legati.

Affrontare la violenza e lo sfruttamento nel mondo, significa per molta parte affrontare gli episodi di questo tipo che colpiscono proprio le donne. In questo contesto, è particolare il caso delle donne migranti.

Da un lato, la violenza di genere è una delle cause profonde della vulnerabilità delle donne, in quanto contribuisce direttamente ad essa e spiega alcune delle sue caratteristiche specifiche; d'altra parte, la violenza maschile è un meccanismo cruciale attraverso il quale la vulnerabilità e la sottomissione delle donne vengono mantenute, riprodotte e rafforzate. Gli autori di violenza maschile contro le donne e gli sfruttatori usano tattiche di controllo del potere simili per dominare le loro vittime.

Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche, giuridiche e studi internazionali e dal Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” dell'Università di Padova nell'ambito del progetto “Migrant Women at the Margin: Addressing Vulnerabilities in Intersectionality between Violence and Exploitation/Mwm”. È aperto al contributo di studiosi e studiose, operatrici e operatori del sistema anti-violenza e di altre reti a contatto con le donne migranti.

Tra gli ospiti figurano persone nel campo della ricerca, funzionari e funzionarie di organismi internazionali, che esplorano le questioni interconnesse della violenza di genere, delle discriminazioni intersezionali, della responsabilità dello Stato per le violazioni strutturali dei diritti umani delle donne, anche nel quadro delle migrazioni globali. Contribuiscono alla discussione, fra gli altri, anche Maria Grazia Giammarinaro, relatrice speciale delle Nazioni Unite sulla tratta di persone, in particolare donne e bambini, e Christina Olsen, membro del gruppo di esperti del Consiglio d'Europa sulla lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (GREVIO).

La conferenza si tiene in lingua inglese. 

Per partecipare all'incontro è necessario iscriversi.

Programma

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012