CULTURA

L'incontro tra Marinetti e Majakovskij

La Biblioteca Civica di Padova organizza, nella sala del Romanino dei Musei Civici agli Eremitani, la presentazione del libro di Gino Agnese: Marinetti Majakovskij 1925. I segreti di un incontro.

Da quel primo incontro a Mosca nel 1914, Marinetti, Majakovskij ed Elsa Triolet (una giovane scrittrice russa) si trovano di nuovo in un ristorante a Parigi il 20 giugno 1925.
Quali motivi li inducono a un vis-à-vis undici anni dopo? 
Prima del vis-à-vis, Majakovskij ("poeta dell'Ottobre rosso") dà un'ultima occhiata a un questionario battuto a macchina: sono domande per Marinetti (storico fondatore del Futurismo). Chi ha scritto quelle domande in sequenza? Quale ruolo gioca in quel tavolo la giovane russa, la devota sorella della celebre musa di Majakovskij, Lili Brik, fine intellettuale inserita nel regime e, al momento, amante di Agranov, vice capo del servizio segreto sovietico?

Introduce Vincenza Cinzia Donvito, ne parlano: Virginia Baradel, critica e storica dell'arteIsabella Panfido, giornalista e scrittriceGino Agnese, biografo di Marinetti e Boccioni.

L'ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012