IN ATENEO

Donne all'università: un premio di studio dedicato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia

premio di studio cornaro piscopia
icone audio

È disponibile il bando del premio di studio Elena Lucrezia Cornaro Piscopia

Il 25 giugno 1678 Elena Lucrezia Cornaro Piscopia diventa la prima donna laureata al mondo, ottenendo il titolo proprio all'università di Padova. L'ateneo, in collaborazione con le associazioni Alumni e Amici dell'università di Padova, organizza un premio di studio dedicato proprio a questa figura, un esempio di potere intellettuale e un simbolo precoce del riconoscimento sociale della capacità di una donna di pensare, di studiare e di produrre conoscenza, anche in ambiti tradizionalmente preclusi al sesso femminile.

Il premio vuole valorizzare questo importante traguardo e si colloca all'interno delle iniziative dedicate agli 800 anni dell'università di Padova.

Premio di studio Elena Lucrezia Cornaro Piscopia

Possono partecipare al bando le studentesse e gli studenti che abbiano conseguito una laurea magistrale o un dottorato di ricerca in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare all'università di Padova; l'età massima per partecipare è 35 anni.

I candidati devono presentare un lavoro di riscoperta e valorizzazione della presenza femminile in Università, con l’obiettivo di ricostruire la storia dei saperi, della ricerca e della didattica in cui le donne si sono impegnate nel tempo, e di individuare e raccontare il contributo autorevole di figure che hanno studiato e/o lavorato nel nostro Ateneo in ogni ambito scientifico-disciplinare.

La scadenza per presentare la domanda di partecipazione è il 1 aprile 2019, il premio per il miglior lavoro di tesi o di ricerca è di 5.000 euro. Maggiori informazioni sono disponibili nel bando.

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012