SCIENZA E RICERCA

Ricerca, in Italia si spende troppo poco

Si batte da anni il professor Silvio Garattini, direttore e fondatore del centro di ricerche farmacologiche Mario Negri, per la creazione in Italia di un'Agenzia nazionale per la ricerca che raccolga tutti i fondi che finanziano la ricerca e li distribuisca con meritocrazia. "I ricercatori che oggi hanno una posizione fissa in Italia hanno più di 50 anni e questo perché mancano finanziamenti che aiutino i giovani a collocarsi in modo stabile nel mondo della ricerca. Ma sono proprio loro quelli di cui la ricerca ha bisogno perché solo loro possono offrire quella curiosità e quella freschezza di idee che è tipica delle persone giovani e che è ossigeno per la scienza e il suo sviluppo".

 

 

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012