UNIVERSITÀ E SCUOLA

Identità di genere e orientamento sessuale: il premio per un lavoro di ricerca contro le discriminazioni

icone audio

Il bando del premio per un lavoro di ricerca su identità di genere e orientamento sessuale

Conoscere e riconoscere i pregiudizi e lo stigma sociale associati alla diversità di genere e di orientamento sessuale è uno dei primi passi per assicurare maggiore benessere nella società: con questo obiettivo, il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità dell'università di Padova ha organizzato un premio per un lavoro di ricerca sui temi dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale con valore applicativo per il contrasto alle discriminazioni.

Il premio è rivolto a giovani ricercatrici e ricercatori che svolgano o abbiano svolto un'attività di ricerca su omofobia, bifobia o transfobia in università o enti di ricerca. Per partecipare è necessario inviare un articolo pubblicato su una rivista scientifica caratterizzata dal peer review tra il 2018 e il 2019; la scadenza è il 20 dicembre 2019 ed è necessario allegare oltre alla copia dell'articolo anche un abstract in inglese, il curriculum vitae et studiorum e una copia del documento d'identità in corso di validità.

La commissione giudicherà gli elaborati in base all'originalità del tema, il prestigio della rivista scientifica e al contributo del partecipante. Il vincitore riceverà come premio 700 euro. Il bando e tutte le informazioni sono disponibili nella pagina dedicata alle borse e ai premi di studio dell'università di Padova.

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012