NOTIZIE IN PRIMO PIANO

SCIENZA E RICERCA

Quasi mezzo secolo fa, i primi movimenti per l’ambiente

di Lorenzo Ciccarese

Il 22 aprile del 1970, milioni di persone scesero in piazza per protestare contro gli impatti sull’ambiente e sulla salute umana di quasi due secoli di sviluppo industriale. Sono passati quasi 50 anni dall'inizio delle prime proteste a favore dell'ambiente. Oggi, Earth day, dobbiamo ricordarci come la situazione non stia migliorando e serva uno sforzo collettivo per contrastare i cambiamenti climatici

SCIENZA E RICERCA

Il ritorno del morbillo su scala globale

di Mattia Sopelsa

soldi

SOCIETÀ

Iva: quanto ci costerà l'aumento previsto dalla Legge di Bilancio

di Antonio Massariolo

Dal 1 gennaio 2020 l’Iva ordinaria salirà dal 22% al 25,2%, mentre ci sarà un ulteriore aumento al 26,5% nel 2021. L’Iva agevolata invece passerà dal 10% al 13% nel 2020. Per scongiurarlo il governo dovrebbe trovare 23 miliardi per evitare di far scattare le clausole di salvaguardia sul 2020 ed altri 29 miliardi per quelle sul 2021

SCIENZA E RICERCA

L'editoriale. Scimmie "umanizzate": perché farlo?

di Telmo Pievani

Che cosa ci rende umani? Si tratta di uno dei grandi quesiti della ricerca scientifica. Il distacco tra noi e il resto della natura è avvenuto 6 milioni di anni fa, quando è vissuto l'antenato comune tra noi e i nostri cugini primi. Oggi si aggiunge un nuovo elemento, inquietante, a causa di una nuova ricerca condotta in Cina su alcuni primati geneticamente modificati

scuola

SCIENZA E RICERCA

Edilizia: qual è lo stato di sicurezza delle infrastrutture italiane?

di Monica Panetto

Lo stato di conservazione e sicurezza del patrimonio edilizio italiano è un problema caldo. Prendiamo le scuole: le notizie (anche recenti) di cedimenti infrastrutturali non sono infrequenti. Ne parliamo con Carlo Pellegrino, direttore dipartimento di Ingegneria civile edile e ambientale dell’università di Padova

Scalinata davanti a un ashram

CULTURA

Acqua: la storia delle vedove invisibili

di Federica DʹAuria

PODCAST

premi, unipd
icone audio

Scopri i tre premi del dipartimento "Tullio Levi-Civita"

Premi e incentivi per chi si iscrive a una laurea magistrale in materie scientifiche

Il dipartimento di Matematica "Tullio Levi-Civita" dell'università di Padova mette a disposizione tre premi per studentesse e studenti che si iscrivono a lauree magistrali inerenti all'ambito matematico e informatico

LE ULTIME DAI SOCIAL

 
notre-dame

SOCIETÀ

Notre-Dame: come prevenire incendi del genere?

di Antonio Massariolo

Ore 18:50 di lunedì 15 aprile 2019: è questa la data e l’ora in cui la Francia ed il Mondo intero hanno trattenuto il respiro. La paura, lo shock, la commozione: le immagini di Notre-Dame de Paris in fiamme in pochi minuti hanno fatto il giro dei social network

zuzana caputova

SOCIETÀ

Čaputová, la neopresidente della Slovacchia: aria di cambiamento nel Gruppo di Visegrád?

di Francesca Bastianon

Alle ultime elezioni in Slovacchia ha vinto Zuzana Čaputová, prima presidente donna del paese, che ha fatto della lotta alla corruzione il simbolo della sua campagna. La sua politica, tuttavia, si trova in contrapposizione con le recenti posizioni del Gruppo di Visegrád

processo_pietro_abano

SPAZIO SALUTE

Medicina a Padova nei secoli: Pietro d’Abano tra scienza e leggenda

di Fabio Zampieri e Gregorio Piaia

Il nome e le opere di Pietro d’Abano restarono in primo piano nella filosofia e nella medicina europea per circa due secoli, dal Trecento al Cinquecento, anche se la sua notorietà per molto tempo fu legata a una non meglio dimostrabile, e forse soprattutto postuma, fama di mago e negromante

CULTURA

Origine e diffusione dei megaliti. Una cultura che viaggiò attraverso il mare

di Federica DʹAuria

Un recente studio dell'archeologa svedese Bettina Schulz Paulsson propone una teoria innovativa riguardo alla nascita e alla diffusione dei megaliti in Europa

osso umano di homo luzonensis

SCIENZA E RICERCA

Scoperta una nuova specie ominina

di Gianfranco Biondi e Olga Rickards

SCIENZA E RICERCA

Un buco nero al Trullo

di Pietro Greco

La collaborazione internazionale Event Horizon Telescope ci ha regalato la prima fotografia di un buco nero. Un oggetto cosmico previsto dalla teoria della relatività generale di Albert Einstein e sulla cui esistenza esistevano indizi fortissimi, ora certezza. Ma chi ha inventato il termine buco nero?

SCIENZA E RICERCA

Milla, una nuova fisica a Padova

di Anna Cortelazzo e Agnese Sonato

buco nero M87

SCIENZA E RICERCA

La foto del secolo ci permette di vedere il buco nero?

di Francesco Suman

SCIENZA E RICERCA

Manfred Eigen: premio Nobel che misurò l'incommensurabile

di Francesco Suman

Nel 1967 gli fu assegnato il Nobel per la chimica per il modello del rilassamento, che ha permesso di misurare reazioni chimiche rapidissime, di un nanosecondo. Mancato lo scorso 6 febbraio, Eigen diede contributi fondamentali alla scienza, dalla biochimica alle origini della vita. Fu anche pianista e la sua musica impressionò un altro Premio Nobel mancato di recente, Sydney Brenner

balenottera azzurra memoria migrazioni

SCIENZA E RICERCA

La prodigiosa memoria delle balenottere azzurre

di Pietro Osti

Sono gli animali più grandi mai esistiti sulla terra e migrano alla ricerca di cibo utilizzando la loro memoria

Erdogan

SOCIETÀ

Il risveglio dell’opposizione nella Turchia del burkini

di Martino Periti

A Istanbul e Ankara nuovi leader di centrosinistra insidiano l’egemonia di Erdoğan. Ma il Paese, dopo sedici anni di guida autoritaria, guarda più all’Islam radicale che all’Europa

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012