CULTURA

I Notturni d’arte svelano la Padova Urbs Picta

notturni d'arte, eventi, padova
icone audio

Scopri gli eventi di Notturni d'Arte 2018

La 32esima edizione di Notturni d’arte svela la Padova Urbs Picta proponendo itinerari del Trecento in città e dintorni. Incontri, visite guidate, teatro, cinema, escursioni in battello: 28 appuntamenti in programma dal 25 luglio al 31 agosto, alla scoperta dei cicli di affreschi per i quali Padova è candidata a essere inserita nella lista del Patrimonio mondiale dell’Umanità (Unesco).

Al centro della rassegna estiva trovano posto i luoghi, la storia, la memoria cittadina, le straordinarie figure di Pietro D’Abano, Giotto, Enrico Scrovegni, Petrarca, Guariento, Giusto de’ Menabuoi, Giacomo Levi Civita. 

L’apertura del 25 luglio è affidata alle simbologie astrologiche di Pietro D’Abano negli affreschi del Palazzo della Ragione e alla musica del Conservatorio Pollini, a settecento anni dall’inizio della Signoria Carrarese. Le serate del 26 luglio, del 7 e del 25 agosto saranno rese accessibili anche al pubblico sordo grazie a un interprete della Lingua dei Segni. La rassegna si conclude il 31 agosto con una serata di cinema ai Giardini dell’Arena con la proiezione del Decameron (1971) di Pier Paolo Pasolini e del Racconto di un affresco (1938) di Luciano Emmer.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012