SOCIETÀ

Etica e parità di genere: funzione e ruolo dei media

Il convegno di studi dal titolo “Etica e parità di genere: funzione e ruolo dei media” si tiene in video conferenza il 14 maggio 2021, con il patrocinio delle università di Padova e Verona e del Centro di Ateneo Elena Cornaro.

Il convegno rientra nell’ambito di un’iniziativa interdisciplinare di didattica innovativa “IUS-FICTION” - Diritto e Cinema collegato al Progetto di eccellenza MIUR 2018/2022 avviato dall’Università di Verona: l’obiettivo è quello di creare una diversa consapevolezza del rapporto tra il sapere giuridico, da un lato, e le forme espressive del teatro e del cinema, dall’altro lato, anche al fine di cogliere meglio la dimensione culturale dell’esperienza giuridica.

La prolusione è affidata Francesca Cavallin, attrice e conduttrice televisiva laureata all’Università di Padova, sulla figura di Cristina di Belgioioso.  

Fa seguito il dibattito su temi particolarmente attuali e delicati, come quelli relativi agli stereotipi sui ruoli di genere, al fine di valorizzare la rappresentazione reale e non stereotipata della molteplicità di ruoli svolti dalle donne, in vista dell’attuazione di una “policy di genere”.

La partecipazione è libera. L'incontro si tiene su piattaforma Zoom (codice di accesso: 06).

Programma

  • QUANDO 14 MAGGIO - ORE 09:30
  • online

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012