LIGHT

Centrodarte20 - Radia

Il Centro d’Arte degli studenti dell'Università di Padova ritorna con un cartellone 2020 di musiche nuove e nuovissime, di occasioni di scoperta e riscoperta per ascoltatori aperti e curiosi. Le musiche che vengono presentate non si lasciano definire da generi ed etichette, e vogliono dare un’immagine sfaccettata dei linguaggi della contemporaneità, dal jazz alla composizione, dall’improvvisazione alla ricerca elettroacustica.

Nel cartellon erientrano anche gli aperitivi acusmatici RADIA. In stretta collaborazione con il SaMPL del Conservatorio, l’iniziativa offre al pubblico, un’occasione conviviale per ascoltare lavori tra musica, sound art, radiofonia e fonografia nello straordinario sistema surround dell’Auditorium Pollini. Raggruppati per affinità tematiche, i diversi lavori presentati sono accomunati dalla diffusione multidirezionale e dalla proposta di un ascolto immersivo. Due sono gli appuntamenti: il 21 aprile l’Auditorium ospita in prima nazionale la nuova opera elettronica di Trevor Wishart, compositore, performer, uno dei padri fondatori della sound art, e l’11 giugno, a chiusura del cartellone, una selezione a cura della neonata associazione padovana Taverna Maderna.

Studentesse e studenti dell'Università di Padova possono acquistare il biglietto d'ingresso al concerto alla cifra simbolica di 1 euro.

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012