SPAZIO SALUTE

Il Festival della salute globale a Padova

icone audio

Ascolta la notizia sul Festival della salute globale

Quando pensiamo all'argomento salute, in quanti campi diversi possiamo declinarlo? Se lo si mette in prospettiva globale, il risultato è un festival di tre giorni: dal 5 al 7 aprile, Padova ospita una serie di incontri, frutto della compartecipazione delle scienze mediche, sociali e umane, dell’economia e del diritto.

Editori Laterza ha voluto riunire le personalità più interessanti di ciascuna di queste discipline nel Festival della salute globale che vede la partecipazione di Walter Ricciardi nel ruolo di direttore scientifico e di Stefano Vella come condirettore. L'obiettivo è quello di far confrontare medici, scienziati, studiosi, esperti, giornalisti e rappresentanti delle istituzioni attraverso lezioni magistrali, dialoghi e forum.

Nella giornata di venerdì 5 aprile si parlerà del valore della salute, di città sane, dell'influenza di genere sulla salute e sulla malattia. Si prosegue con l'argomento farmaci: la ricerca e il mercato, poi lo sviluppo sostenibile e le terapie per l'epilessia. La sera si parla di Aids e Tbc. Poi la salute della donna, la salute dei bambini e tanto altro. Alle 20 c'è lo spettacolo musicale Lo spartito del mondo.

Sabato 6 aprile si parla di sud del mondo, responsabilità sociale d'impresa e copertura sanitaria universale. Si continua con una riflessione sulle nuove terapie e sulle cure negate, si parla poi di vaccini, alimentazione e di invecchiare in salute. Non mancano gli approfondimenti sul fattore povertà e la mancanza di diritti. Si parla anche della salute mentale, delle malattie neurodegenerative, della salute del migrante e dei flussi migratori. Di donne in vendita, ambiente e malattie rare. 

In conclusione, domenica 7 aprile si parla di intervento medico in situazioni di conflitto e crisi umanitaria e si parla dell'ospedale del futuro. Prendersi cura delle persone a rischio e governare le epidemie. Ci si domanda come affrontare le nuove barriere e le sfide sociali ed etiche della globalizzazione. Il festival si chiude con l'incontro Dalla salute globale alla salute del pianeta.

La partecipazione è libera con prenotazione obbligatoria. Il programma completo è consultabile online. Inoltre, in occasione del Festival, Palazzo Bo apre a visite guidate tematiche sui medici illustri che hanno contribuito al progresso della scienza medica. 

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012