Risultati Ricerca

COP25 di Madrid, Greenpeace: "Decarbonizzare è possibile e necessario"

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cop25-madrid-greenpeace-decarbonizzare-possibile

Nei giorni della Cop 25, la riunione Onu sui cambiamenti climatici in svolgimento a Madrid, la parola chiave per ridurre le emissioni di gas serra è decarbonizzazione. Una sfida complessa che però, sottolinea Greepeace Italia, può contare su tecnologie all'avanguardia

COP25, l'appello di Greta e l'inazione della politica

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cop25-lappello-greta-linazione-politica

La COP25 di Madrid, la conferenza sul clima, entra nella sua ultima settimana. Dovrebbe essere quella decisiva, quello in cui si prendono le decisioni importanti, come per esempio le modalità per tagliare drasticamente le emissioni di CO2. Ma rischia di prospettarsi l'ennesimo rinvio, nonos

Clima, al via la COP25 di Madrid: la politica alla prova delle decisioni vere

http://ilbolive.unipd.it/it/news/clima-cop25-madrid-politica-prova-decisioni-vere

Inizia oggi (fino al 13 di dicembre) la COP25, la conferenza della Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. La politica sarà chiamata a scelte urgenti per mitigare i danni del riscaldamento globale. La precedente riunione di Katowice, nel 2018, non aveva dato i risultati sperati: tutto rima

Cop25: abissale distanza tra movimenti per il clima e stanze del potere

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cop25-abissale-distanza-movimenti-clima-stanze

Il fallimento della conferenza sul clima è, secondo il segretario generale dell’Onu, il tradimento dei leader mondiali nei confronti dell’umanità. Gli fa eco la direttrice di GreenPeace, secondo cui da Madrid emerge un’abissale distanza tra la lentezza delle stanze del potere e la freschezza dei mov

Il clima e i segnali deboli della politica

http://ilbolive.unipd.it/it/news/clima-segnali-deboli-politica

I risultati modesti e deludenti della COP25 sono lo specchio dello stato attuale della politica climatica internazionale. La conferenza di Madrid non è stata in grado di completare il libro delle regole per l’attuazione dell’Accordo di Parigi e si è limitata a inviare un segnale debole sull

L'Europa approva la sua svolta "verde". Il percorso rimane in salita

http://ilbolive.unipd.it/it/news/europa-approva-svolta-verde-green-deal

Il primo passo è stato fatto: l’Unione Europea ha approvato il green deal, il piano europeo per l’ambiente fortemente voluto dalla presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. La strada rimane comunque in salita, come dimostra anche l'ultimo rapporto sullo stato del clima elaborato dall'Ag

Clima, in Italia quasi 20mila morti a causa di eventi estremi negli ultimi dieci anni

http://ilbolive.unipd.it/it/news/clima-italia-quasi-20mila-morti-causa-eventi

L’Italia dal 1999 al 2018 ha avuto 19.947 morti dovuti ad eventi climatici estremi. I dati provengono dal Global Climate Risk Index 2020, un report che si basa sul database della MunichRe, una società di riassicurazione tedesca

Scioperi per l’ambiente e emergenza climatica: il weekend verde dell’UE

http://ilbolive.unipd.it/it/news/scioperi-lambiente-emergenza-climatica-weekend

Lo sciopero contro il cambiamento climatico dei giovani capitanati di Greta Thunberg e l'impegno del Parlamento europeo con una risoluzione che dichiara l'emergenza climatica e ambientale. Il gigante politico addormentato, a pochi giorni dall'inizio della Cop25 di Madrid, pare smuoversi sul

Le disuguaglianze del clima

http://ilbolive.unipd.it/it/taxonomy/term/5174

Giornalista, caposettore Redazione e New media dell'Ufficio Comunicazione. Appassionato delle tematiche relative all'ambiente, non perdo mai l'occasione per sottolineare come si debba alzare di più l'asticella dell'attenzione sui cambiamenti climatici. Lo faccio, nel mio piccolo e assieme ad altri a

Cambiamento climatico: "Vietato procrastinare politiche di riduzione della CO2"

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cambiamento-climatico-vietato-procrastinare

Bisogna agire. E subito. L'ultimo rapporto delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico non lascia spazio a dubbi: le emissioni di CO2 continuano a crescere e i Paesi del mondo non possono più procastinare interventi risolutivi per raggiungere gli obiettivi fissati dall'accordo di Parigi. La settimana prossima avrà inizio anche la conferenza COP25 d

Che ruolo hanno le Nazioni Unite nella gestione dell'emergenza climatica?

http://ilbolive.unipd.it/it/news-ruolo-onu-cambiamento-climatico

Che influenza ha, concretamente l'ONU nella lotta contro l'emergenza climatica? Quali sono i reali provvedimenti che le Nazioni Unite, nel pieno dei loro poteri come organismo sovranazionale sono in grado di apportare? L'intervista al professor Roberto de Vogli, del Centro di ateneo per i diritti um

Cambiamento Climatico: intervista a Zion Lights portavoce ufficiale di Extinction Rebellion U.K.

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cambiamento-climatico-intervista-zion-lights

Nell’ottobre del 2018, il report della Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) delle Nazioni Unite avvisava il mondo che per fermare la catastrofe climatica restavano solo 12 anni. Alcuni giorni dopo, un gruppo di attivisti ambientali aveva organizzato un incontro a Londra per annunciare un

Il 2019: la chiusura di un decennio di eccezionali ondate di calore e di alta instabilità

http://ilbolive.unipd.it/it/news/2019-chiusura-decennio-eccezionali-ondate-calore

Il 2019 chiude un decennio di eccezionali ondate di calore, assottigliamento dei ghiacci e aumento record del livelli marini. La causa è di origine antropica con l'aumento delle emissioni di gas serra nell'atmosfera. L'anno in corso sarà probabilmente il secondo o il terzo più caldo mai registrato.

Le disuguaglianze del clima

http://ilbolive.unipd.it/it/news/disuguaglianze-clima-canbiamento-climatico

Che cosa hanno in comune eventi come uragani, inondazioni e siccità? Sono fenomeni meteorologici estremi ma sono legati anche alla grande emergenza dimenticata: il cambiamento climatico. Un'emergenza iniqua: colpisce soprattutto i Paesi che meno contribuiscono a inquinare il pianeta

Il 2016 e il 2019: gli anni delle temperature record

http://ilbolive.unipd.it/it/news/2016-2019-anni-temperature-record

Il 2016 e il 2019. Sono rispettivamente il primo e il secondo anno più caldi dell’ultimo decennio. Non solo: il record riguarda tutta la serie storica da quando (si tratta del 1850) sono iniziate le misurazioni moderne della temperatura. La conferma (e una predizione pessima per il futuro prossimo)

I nostri oceani rischiano l'anossia, come già accaduto 444 milioni di anni fa

http://ilbolive.unipd.it/it/news/oceani-anossia-climate-change-estinzione

È stata la prima estinzione del suo genere e ha spazzato via l’85% delle forme di vita allora esistenti, tutte marine. La causa? Anossia, ovvero insufficienti livelli di ossigeno nei mari. È quanto sarebbe accaduto 444 milioni di anni fa, nel tardo Ordoviciano. E oggi i nostri oceani potrebbero risc

Cambiamento climatico: gli scenari sono peggiori di quanto previsto

http://ilbolive.unipd.it/it/news/cambiamento-climatico-scenari-sono-peggiori-quanto

Un nuovo studio, commissionato dal World Climate Research Program, spazza via le stime più ottimistiche sull'aumento della temperatura globale agli attuali ritmi di crescita delle concentrazioni di CO2 nell'atmosfera. La ricerca rivede, infatti, i parametri sulla sensibilità climatica del pianeta Te

Il climate change sta modificando le migrazioni degli uccelli

http://ilbolive.unipd.it/it/news/climate-change-sta-modificando-migrazioni-uccelli

L’aumento delle temperature sta stravolgendo i tempi della migrazione degli uccelli: in primavera molte specie si affrettano, tirano dritto saltando qualche tappa; in autunno invece si attardano. Vediamo come il climate change sta influenzando anche i flussi migratori degli uccelli

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012