LIGHT

Beethoven 2.020: un titano nella Sala dei Giganti

Cogliendo l’occasione del 250° anniversario della nascita di Ludwig Van Beethoven (1770-1827), questo progetto desidera proporre una riflessione sull’attualità della celebre figura titanica con uno sguardo all’universalità del suo messaggio artistico e alla dirompente energia della sua musica.

Il programma dell'iniziativa prevede l’esecuzione dell’integrale delle opere per violoncello e pianoforte in due serate, l’8 e il 15 settembre 2021, presentate da Giacomo Dalla Libera, che introduce il pubblico studentesco alla serata, mettendo in luce aspetti differenti per ogni singolo percorso musicale.

Programma del concerto dell'8 settembre: Sette Variazioni in mi b maggiore sul tema “Bei Maennern, welche Liebe fuehlen” dal Flauto Magico di Mozart, WoO 46, Sonata in sol minore, op. 5 n. 2, Sonata in do maggiore, op. 102 n. 1, Sonata in re maggiore, op. 102 n. 2.
Giancarlo Trimboli al cello, Davide Furlanetto al piano.
Ingresso libero e gratuito, su prenotazione.

L'iniziativa è finanziata con il contributo dell'Università di Padova sui fondi previsti per le iniziative culturali degli studenti.

 

  • QUANDO 8 SETTEMBRE - ORE 21:00
  • Sala dei Giganti, Padova
    Palazzo Liviano
    con entrata dallo scalone in corte Arco Valaresso

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012