SPAZIO SALUTE

Salute globale, pandemia Covid-19 e questione dell’accesso ai farmaci

Oltre a essere un’emergenza globale che sfida le nostre società, la crisi pandemica Covid-19 porta in piena luce un terreno della politica e dell’economia spesso nascosto dal cono d’ombra di altre “emergenze croniche”, la salute.

Global Health è il termine con cui si designano un concetto e una strategia volti a contrastare e prevenire il rischio sanitario anche nelle sue ricadute politiche, sociali e economiche, dunque un processo internazionale che coinvolge governi e diplomazie, organizzazioni internazionali, reti non governative, industrie, società civile transnazionale.

In tre giornate di interventi promossi dal Dipartimento SPGI in collaborazione con Oxfam Italia, il 2,3 e 9 novembre, esperti della rete internazionale che opera nel campo della salute fra cui Stefano Vella, scienziato e a Padova promotore del Festival della Salute Globale, Mariângela Simão, vice-direttrice generale della WHO, Francesca Belli di Action Global Health Advocacy Partnership, Giuseppe Mistretta della Direzione Africa e Leonardo Bencini della Direzione Cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Esteri, discutono intorno al nodo che sta all’incrocio fra le risposte sanitaria, politica e economica alla crisi, il tema dell’accesso al vaccino, dal quale – anche - dipende l’esito della lotta alla pandemia.

Il 27 ottobre, l'attività viene presentata nel corso di un incontro online a cura di Elena Calandri (Università di Padova), e Sara Albiani (OXFAM Italia).

I link zoom e le modalità di partecipazione alle conferenze sono disponibili nella pagina web del Dipartimento Spgi.

Programma

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012