SOCIETÀ

Parole in folle - Disagio mentale, identità, migrazioni: le voci poetiche dei giovani africani/3

“Morte in vita” è il primo testo che ascolteremo in questo podcast.

È il titolo della poesia di Maipelo M Zambane, artista del Botswana. Ed è quello che si prova a vivere senza gioia, con un peso costante che comprime la mente e il cuore.

Sono sentimenti che si ritrovano anche negli altri testi proposti. Dal Kenya, dalla Costa d’Avorio, dal Togo e dall’Uganda. In un finale affidato a Mercy Geno Apachi che implora “Voglio umanità”. Un’umanità fatta di gesti sinceri, di empatia, di incontri. Senza giudizi. Perché accogliere è il contrario di “tirare le somme” e dire la propria sulla vita di un individuo che vive un disagio spesso difficile non solo da gestire, ma da spiegare. A sé stessi e agli altri. Ed è spiegare quello che provano a fare, le poetesse e i poeti che ascolterete.

CREDITS

Poesie: Morte in vita, Maipelo M Zambane; Poesia, Dolore, Lame e Grazia, Young Nino; Noi non siamo, Placide Konan; Grido di disperazione, Marie-Jo; La preghiera del disperato, Ayeva Falak; Voglio umanità, Mercy Geno Apachi

Interpreti: Angela Abasimi, Frank Afrifa, Letizia Kasala, Junior Tene

Traduttrici: Giovanna Molinelli, Gaia Resta, Maria Luisa Vezzali

Coordinatori del progetto: Davide Galati e Antonella Sinopoli

Alla parte tecnica, suono e montaggio: Riccardo Falcari

Sonorità: Fabio Romanato

Social media: Emanuele Bozzoni

Sigla (La prière du désespéré): Ayeva Falak

Questi podcast fanno parte di "One Global Voice - Uniti e unici nel valore della diversità", un progetto della testata giornalistica e associazione Voci Globali, sostenuto da Fondazione Cariparo nell'ambito del bando CulturalMente 2020.

Puoi ascoltare la prime due puntate di questo podcast qui:

Parole in folle - Disagio mentale, identità, migrazioni: le voci poetiche dei giovani africani

Parole in folle - Disagio mentale, identità, migrazioni: le voci poetiche dei giovani africani/2

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012