CULTURA

Nobel lecture: Orhan Pamuk

Nell'ambito delle celebrazioni per gli 800 anni dell'Università di Padova, l’Aula Magna di Palazzo Bo ospita la Nobel Lecture di Orhan Pamuk, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 2006 con la seguente motivazione: per aver saputo ricercare l’anima malinconica della sua città natale e aver scoperto nuovi simboli per rappresentare scontri e legami fra diverse culture.

Pamuk dialoga sui temi di Le notti della pesteil suo libro in uscita per Einaudi, con il docente e filosofo evoluzionista Telmo Pievani.

Nato nel 1952 a Istanbul, laureato nel 1977 all’Istituto di giornalismo della İstanbul Üniversitesi ed esordiente nel 1982 con Cevdet Bey ve Oğulları (Il Signor Cevdet e i suoi figli), le sue opere sono tradotte in oltre sessanta lingue, con tredici milioni di copie vendute nel mondo.

Le notti della peste è un’opera-mondo universale, brulicante di personaggi e storie, che se da un lato attinge a una nobile tradizione letteraria (la «peste» già contagiosa protagonista delle pagine di Alessandro Manzoni e Albert Camus) dall’altro si sposa inevitabilmente con l’attualità.

L’evento è parte di Science4All, la manifestazione che racconta la scienza in modo semplice e coinvolgente e che dal 26 settembre al 2 ottobre, ospita un palinsesto di centinaia di attività rivolto alle scuole, alle bambine, ai bambini, alle famiglie e alla cittadinanza.

L'evento è aperto al pubblico e viene anche trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube dell'Ateneo.

Per partecipare è richiesta la prenotazione.

Locandina

È un'iniziativa 800anniunipd realizzata con il contributo di Fondazione Cariparo e Camera di Commercio di Padova, main sponsor Eurointerim S.p.A.

  • QUANDO 30 SETTEMBRE - ORE 21:00
  • Aula Magna, Palazzo Bo
    Via VIII febbraio, Padova

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012