SCIENZA E RICERCA

Il climazionario /9: transizione energetica

Trasformare in modo radicale il nostro modo di produrre e usare energia sulla terra, rinunciando ai combustibili fossili, e dunque decarbonizzando significa fare una vera e propria transizione energetica. In pratica questo passa attraverso una sorta di vera e propria rivoluzione che interessa tutta la nostra relazione con l’energia, sia in termini di bisogni che di usi e sprechi, modi di distribuirla, modi di immagazzinarla. È una immensa sfida culturale prima ancora che scientifico-tecnologica e richiede in primo luogo politiche condivise a livello internazionale, nazionale e locale. 

Come abbiamo visto anche nel corso della COP26 a Glasgow, molti paesi stanno dichiarando obiettivi ambiziosi ma riuscire a prendere accordi precisi per eliminare l'uso di carbone e altri combustibili fossili non è affatto semplice. Ma è l'unica strada se si vuole sperare di mantenere l'aumento della temperatura media del pianeta entro 1,5-2,0 °C.

La nona voce del nostro Climazionario - 10 voci per capire la crisi climatica tratta della transizione energetica spiegando cosa significa e in cosa deve consistere. 

Ascoltaci su Spotify:

icone audio

Ascolta la nona puntata del climazionario

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012