SOCIETÀ

Il Servizio sanitario nazionale compie 40 anni

Stiamo per festeggiare un compleanno importante, quello del servizio sanitario nazionaleche compie 40 anni. In realtà era già da 30 anni che nella Costituzione si parlava di salute come diritto del singolo e interesse della collettività. 

Ma vale la pena raccontare la storia di quello che è successo: per la prima nella storia della nostra umanità decidiamo che la salute è un diritto umano e che deve essere tutelata. La decisione viene presa nel 1946 con il preambolo della costituzione dell’Organizzazione mondiale della sanità. L’Italia recepisce questa scelta nella Costituzione del 1948 con l’articolo 32 che parla di salute come diritto del cittadino e interesse della collettività. È un passaggio chiave: siamo appena usciti dalla guerra in un Paese parecchio malconcio, la medicina non è quella che conosciamo oggi e ci mettiamo 10 anni a istituire quello che all’epoca si chiamava ministero della Sanità, nato nel 1958. Passano 10 anni e nel 1968 si riesce a fare la legge Mariotti che riforma il sistema degli ospedali italiani…

POTREBBE INTERESSARTI

© 2018 Università di Padova
Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.F. 80006480281
Registrazione presso il Tribunale di Padova n. 2097/2012 del 18 giugno 2012